Il corso, a cura di una professionista e consulente del settore, tratta in modo completamente nuovo gli aspetti della Sicurezza nei luoghi di lavoro, in chiave operativa e con rigore metodologico.

Il Bene della Sicurezza. Comunicare e motivare per proteggere

Docente Dott.ssa Simona Staiz

Esci dagli schemi e dalle solite logiche del pensiero verticale e aggiungi nuove “manovre salvavita”, nuovi modelli, nuove metodologie e nuove buone prassi, utili all’acquisizione di competenze per l’attuazione delle norme di sicurezza e prevenzione sul lavoro e per promuovere una nuova cultura della Sicurezza.

16 ore in aula (4 mezze giornate intensive): il 17, 24 febbraio, 2 e 9 marzo 2020, dalle 14.00 alle 18.00 a Pordenone.

Scopri i dettagli

Il 17, 24 febbraio, 2 e 9 marzo 2020

A Pordenone, al Consorzio Universitario

4 mezze giornate di formazione specialistica

Solo 12 posti a disposizione

Nuovi modelli e una prospettiva diversa per affrontare l’ambito della Sicurezza

Un approccio sistemico che introduce strategie correttive, con lo sviluppo di ragionamenti concatenati capaci di promuovere il desiderio di cambiare per migliorare

Docenza a cura di una Consulente di Direzione, Organizzazione e Formazione per lo Sviluppo Strategico delle Risorse Umane in azienda con 28 anni di esperienza

Per Manager, Responsabili e addetti al servizio di Prevenzione e Protezione, Datori di Lavoro, Preposti, Formatori alla Sicurezza, dipendenti operativi

Cosa otterrai partecipando al corso “Il Bene della Sicurezza. Comunicare e motivare per proteggere”

Quattro mezze giornate in aula, una “full immersion” di 16 ore, in un percorso originale e promettente, insieme formativo ed educativo, con l’intento di superare i tradizionali metodi di approccio alla “Sicurezza”, preparando un retroterra volto alla prevenzione, a vantaggio di tutta l’organizzazione.

Corso Il Bene della Sicurezza - Consortium Service Srl

Il Corso si propone di:

  • cambiare radicalmente l’approccio aziendale e raggiungere un modello di prevenzione e sicurezza in cui il primo, reale obiettivo è la tutela dei lavoratori;
  • ottenere significativi passi avanti verso il raggiungimento degli obiettivi di sicurezza sul lavoro;
  • condurre l’organizzazione verso una Performance Safety efficiente;
  • coinvolgere le persone per costruire una solida e condivisa cultura della Sicurezza sul Lavoro;
  • migliorare l’efficienza e l’efficacia delle procedure di sicurezza;
  • guidare e coinvolgere gli altri a migliorare gli standard di prevenzione;
  • ottenere un maggiore rispetto delle norme in materia di sicurezza aziendale.

Docente del corso: Dott.ssa Simona Staiz

Consulente di Direzione, Organizzazione e Formazione per lo Sviluppo Strategico delle Risorse Umane in azienda con esperienze professionali maturate in maniera costante e continuativa dal 1991.

Professionista disciplinato ai sensi della Legge n. 4/2013.

Ha collaborato con oltre 400 aziende (Piccole,Medie e Grandi Imprese) conferendo forza, progresso e stabilità alle diverse identità aziendali con evoluzioni praticabili e risolutive per la funzionalità produttiva delle aziende.
La sua attività principale consiste nell’entrare in contatto con l’Imprenditore e l’azienda, conoscerne le persone, le attività, i processi e gli obiettivi da raggiungere per sviluppare l’ottimizzazione e la razionalizzazione delle Risorse Umane creando Crescita, Competitività, Produttività, Operatività e Qualità.
Simona Staiz - Consortium Service

Il docente al tuo fianco, per tutta la durata del corso

Questo corso non rilascia materiale didattico: è quindi consigliato seguire le lezioni prendendo appunti. La docente, ad ogni modo, sarà a disposizione per tutta la durata del corso per revisionare quanto raccolto.

Attestato corso CRM Customer Relationship Management Consortium Service

L’attestato del corso

Le tue competenze saranno certificate grazie all’attestato di partecipazione al corso, valevole per il tuo Curriculum professionale.

Emesso da Consorzio Universitario di Pordenone/Consortium Service, e sottoscritto dalla docente Dott.ssa Staiz, è un riconoscimento di valore, spendibile per la tua carriera!

La motivazione alla Sicurezza: nuovi metodi e nuove logiche.

Al di là dell’obbligo, fare prevenzione e sicurezza sul lavoro può diventare un’occasione non solo per scongiurare il pericoloso rischio di infortuni e malattie ed evitare sanzioni e richiami, ma soprattutto per cogliere l’occasione per renderlo un fattore del successo di un’azienda.

Il bene della Sicurezza e la sua doppia valenza: pratiche virtuose e sviluppo personale, a vantaggio dell’agire organizzativo

È esperienza comune che tutte le attività sulla Sicurezza, utili e positive, molto spesso vengono minate da “interferenze soggettive e personali” difficili da sradicare: comportamenti negligenti, imprevisti, errori involontari, distrazioni, resistenze, convinzioni limitanti, esperienze differenti, abituazioni.

Come è possibile che le norme sulla Sicurezza, così essenziali per la nostra vita, non vengano seguite alla lettera nell’agire quotidiano in azienda? Come superare questo paradosso? Cosa impedisce il rispetto e l’attuazione del Codice della Salute e della Sicurezza sul lavoro?

Perché non affiancare alla formazione obbligatoria una formazione parallela e complementare per introdurre nuovi modelli e nuove metodologie che introducano qualcosa di nuovo per sensibilizzare e far attuare responsabilmente le norme di Sicurezza?

Da qui, un approccio moderno: l’approccio sistemico. L’intento del corso è l’orientamento e il ri-orientamento innovativo, la volontà di superare i tradizionali metodi di approccio alla “Sicurezza”, preparando un retroterra volto alla prevenzione, a beneficio di tutta l’azienda.

Il corso si configura con una doppia valenza, racchiude una formazione sinergica: questo approccio, difatti, propone nuove pratiche virtuose, efficaci e di facile applicabilità in ambito di Sicurezza, e contemporaneamente promuove lo sviluppo di capacità personali e professionali a vantaggio dell’agire organizzativo e di tutta l’azienda.

Scopri il programma completo del corso “Il Bene della Sicurezza. Comunicare e motivare per proteggere” con la Dott.ssa Staiz, e iscriviti subito. I posti a disposizione sono limitati.

Il programma completo del corso “Il Bene della Sicurezza. Comunicare e motivare per proteggere”

Il 17, 24 febbraio, 2 e 9 marzo 2020, dalle 14.00 alle 18.00 a Pordenone

Modulo 1

Nuovi modelli Comunicativi nell’attuazione delle strategie di Sicurezza, Prevenzione, Protezione nei luoghi di lavoro

  1. Comunicare in modo attraente per motivare le persone nell’attuazione delle strategie di sicurezza, prevenzione e protezione;
  2. Il modello dialogico;
  3. Comunicazione Strategica;
  4. Le leve persuasive sulla Sicurezza;
  5. La gestione dei comportamenti negligenti, delle resistenze e delle convinzioni limitanti e rischiose;
  6. I principali segnali di rifiuto e accettazione;
  7. Dal Fare al Saper-Fare Sicurezza: incrementare la performance e i risultati.

Modulo 2

Come intervenire sulla motivazione alla Sicurezza: nuovi metodi e nuove logiche per affrontare la sicurezza sul lavoro e diffondere la cultura della percezione del rischio

  1. La percezione del rischio
  2. Performance Safety: come dire agli altri cosa fare per garantire la sicurezza
  3. Obiettivo di cambiamento
  4. Modello I.C.O.R.R.E.A nel Safety
  5. Modello R.E.S.S.V per argomentare e convincere nel Safety
  6. Le leve per argomentare, ma soprattutto per convincere
  7. Le trappole cognitive sulla Sicurezza
  8. Le regole d’oro per parlare in pubblico e convincere gli altri sull’importanza del rispetto delle norme sulla Sicurezza
Riservati un posto ora!

A chi è rivolto il corso “Il Bene della Sicurezza. Comunicare e motivare per proteggere”

Imprenditori e manager per conoscere in maniera approfondita uno strumento e un metodo nuovi, per rendere la prevenzione e sicurezza sul lavoro un fattore di successo.

Responsabili e addetti al servizio di Prevenzione e Protezione, Datori di Lavoro, Dirigenti, Preposti e Formatori alla Sicurezza, perché gli obblighi di legge non sono solo un vincolo, ma possono essere un’occasione di crescita personale e professionale se comunicati in maniera adeguata.

Tecnici della Sicurezza e dipendenti operativi perché recepire e far recepire, rispettare e far rispettare quanto impartito dalla norme è garanzia per lavorare in un ambiente sicuro.

Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza, perché avranno utili strumenti per comunicare e motivare i lavoratori, aumentandone il livello di protezione e gli stimoli.

Liberi professionisti e consulenti del settore che vogliono apprendere nuovi modelli, nuove metodologie, nuovi strumenti e buone prassi per promuovere una nuova cultura della Sicurezza.

Studenti, neo-laureati e persone in attesa di occupazione o di riqualificarsi che intendono assimilare un know-how richiesto dalle aziende, per aumentare la loro competitività nel mercato del lavoro.

Requisiti minimi

Per partecipare al corso non sono richiesti particolari titoli di studio o prerequisiti.

Il corso è quindi aperto a tutti gli interessati e ai lavoratori (e non) di ogni settore.

Date e orari delle lezioni

Lunedì 17 febbraio 2020

Lunedì 24 febbraio 2020

Lunedì 2 marzo 2020

Lunedì 9 marzo 2020

Tutte le lezioni si tengono dalle 14.00 alle 18.00.

Sede del corso

Consorzio Universitario di Pordenone

Il Consorzio è l’ente che promuove e supporta i corsi di laurea triennali e magistrali, i master e i corsi di perfezionamento attivati a Pordenone dalle Università degli Studi di Udine e di Trieste, dall’Accademia ISIA Roma Design e dalla Fondazione ITS Kennedy.

Via Prasecco 3/A, 33170 Pordenone

Latitudine: 45.952417, Longitudine: 12.68086

Soggiorno durante il corso

Devi soggiornare a Pordenone durante il corso?

Nessun problema, scrivici a info@consortiumservice.it e ti proporremo la soluzione più adatta per le tue esigenze.

Siamo convenzionati con numerose strutture in città: Hotel di ogni tipologia, b&b in centro o vicini alla nostra sede. Con prezzi a partire da 40€ a notte, colazione inclusa.

Acquista il biglietto

Le iscrizioni al corso sono aperte fino a 10 giorni prima della data indicata di inizio corso.

I posti disponibili sono solo 12: limitiamo l’accesso al corso per contenere il numero di corsisti, in modo da garantire la massima interazione e scambio fra docente e studente.

Quindi affrettati e riserva subito il tuo posto per partecipare a sedici ore di formazione su di una tematica attuale e utile in ogni settore, con una docente esperta che ti saprà guidare nella scoperta di uno strumento e metodologie indispensabili per la tua attività.

I posti a disposizione sono limitati! Prenota subito
All'inizio del corso mancano solo...
0
0
0
Settimane
0
0
0
0
giorni
0
0
Hrs
0
0
min
0
0
sec

Assicurati un posto al prossimo corso “Il bene della Sicurezza”

350,00 IVA esclusaAggiungi al carrello

Il costo di partecipazione per 1 persona è di € 350 + IVA.

Ti iscrivi insieme ad amici o colleghi?   Per 3 iscritti: € 320/cad.  |  Per 4+ iscritti: € 310/cad.

Non ti chiediamo subito l’intero importo: per assicurarti un posto alla prossima edizione del corso ti chiediamo solo un acconto di € 100.

Il saldo ti verrà richiesto solo a breve distanza dalla data indicata di inizio corso.

Domande Frequenti

Il corso è aperto a tutti gli interessati e ai lavoratori (e non) di ogni settore, sia che abbiano già competenze nella sicurezza, sia per chi vuole conoscere e “portare” in azienda o implementare nella propria attività nuove logiche comunicative.

Il corso rilascia un attestato di frequenza, emesso da Consorzio Universitario di Pordenone e Consortium Service.

Hai tempo fino a 10 giorni prima dell’evento per disiscriverti ed essere rimborsato al 100%.
Per tutti i dettagli consulta la pagina www.consortiumservice.it/condizioni-iscrizione-corsi
No, non è necessario. Se lo ritieni ovviamente potrai portare qualsiasi strumento elettronico possa tornarti utile per prendere appunti.

Siamo convenzionati con molte strutture della zona: contattaci alla mail info@consortiumservice.it per ogni informazione.

All’interno della nostra sede sono presenti un bar e una mensa aperta a tutti, forniti di primi, secondi, insalatone e panini. Potrai quindi scegliere dove gustare il tuo pranzo, senza prendere l’auto e doverti spostare.

Hai domande, bisogno di maggiori informazioni o di aiuto?

Contattaci!

Telefona allo 0434 26715

WhatsApp al 342 164 6737

Ti potrebbero interessare anche questi corsi…