Webinar Design Thinking Consortium Service

Webinar sul Design Thinking

nuova data a breve (aprile 2020), dalle ore 11.00 alle ore 12.00

Apprendi nuovi ed attuali metodi e strumenti che derivano dal mondo del design, utili al business per innovare modelli e processi aziendali.

Il Design Thinking è una metodica centrata sulle persone che si basa sull’integrazione di capacità analitiche con attitudini creative, per definire e risolvere problemi complessi.

Il Design Thinking è oggi di forte attualità nel mondo del business ed ha ispirato la nascita di metodologie ancora più potenti quali il Lean Startup, per il lancio di idee e attività creative, e il Design Sprint, nato in Google Venture che permette di risolvere problemi complessi e testare nuove idee in appena 5 giorni.

In questo webinar conoscerai:
  • il Design Thinking una metodica progettuale volta alla risoluzione di problemi complessi attraverso visione e gestione creative;
  • la Lean Startup, un approccio teso all’innovazione che prevede un ciclo produttivo rapido con una focalizzazione su ciò che i clienti vogliono;
  • il Design Sprint, un processo in cinque fasi con vincoli di tempo che utilizza il pensiero progettuale con l’obiettivo di ridurre il rischio quando si immette sul mercato un nuovo prodotto o servizio.
Fabrizio Rondo Consortium Service

Docente del webinar: dott. Fabrizio Rondo

Fabrizio Rondo è un manager di lungo corso, avendo lavorato per oltre 20 anni con grandi imprese italiane ed internazionali in diversi settori, occupandosi con crescente responsabilità di marketing, sales e general management.

Dal 2010 si occupa di tematiche di pianificazione strategica ed innovazione dei modelli aziendali con attività di consulenza e formazione oltre a condividere progetti d’impresa.

Docente di Design Management nel Corso di Diploma Accademico in Design del Prodotto di ISIA Roma Design – sede di Pordenone, Mentor PID per le Camere di Commercio d’Italia, Dream Coach JA Italia, Innovation Manager per il MISE.

Registrati e partecipa gratuitamente: