Quando
13 aprile 2018

Durata
1 lezione da 8 ore

Sede d'aula
Consorzio Universitario di Pordenone,
Via Prasecco 3/A

Quota di iscrizione
100 € iva esclusa

Preiscriviti

Presentazione
Internet of Things non è una moda. Puoi considerarlo un fenomeno, ma oramai è una realtà che giorno dopo giorno si sta consolidando. Se pensi che non sia vero, forse è perchè nel nostro territorio, non ci siamo ancora arrivati. Ma sarebbe anche ora.

Nel Workshop Capire e implementare l'IoT (Internet of Things) ci si potrà cimentare nella realizzazione di una infrastruttura Cloud in Azure per collegare dei dispositivi al fine di raccoglierne i dati, analizzarli e magari compiere delle azioni sul dispositivo stesso. Useremo dei sensori e attuatori da collegare ad un Arduino, e capiremo cosa significa usare Arduino, Raspberry Pi e poi un dispositivo reale.

Faremo inoltre una panoramica dei servizi Azure necessari a raccogliere i dati dai dispositivi IoT, un'introduzione agli strumenti e ai linguaggi di programmazione necessari.

L’obiettivo finale è portarsi a casa una soluzione seppur semplice, ma comunque funzionante, per poter così continuare a sperimentare e quindi capire come l’IoT possa entrare a far parte del proprio business.

Programma
  • Introduzione al mondo dell’Internet of Things
    • Cosa significa dispositivo
    • Cosa significa cloud
    • Cosa significa collegare un dispositivo al cloud
  • Azure come piattaforma Cloud per l’Internet of Things
    • Azure IoT Hub
    • Azure Functions e il C#
    • Azure SQL Database
    • Azure Storage
    • Azure App Service
  • Arduino come piattaforma per prototipare un dispositivo IoT
    • Microcontrollori e il chip ESP8266
    • L’ambiente di sviluppo di Arduino
    • Collegare sensori e attuatori
    • Scrivere un programma

  • Destinatari del corso
    Il corso è aperto a tutti gli interessati.

    Il codice che verrà scritto sarà minimo. È richiesta quindi la comprensione di almeno un qualunque linguaggio di programmazione (dal C o Basic in poi), la conoscenza di cosa è Internet e degli elementi base.

    Sono necessari:
  • Computer portatile su cui andremo ad installare l’ambiente di sviluppo di Arduino
  • Browser per la connessione a Internet
  • Sottoscrizione Azure funzionante

  • Docente del corso La scelta del docente è stata specificatamente finalizzata all’offerta di corsi di formazione di elevato profilo dal punto di vista accademico, tecnico e normativo.
    Marco Parenzan
    Marco Parenzan è professionista per le architetture Cloud e IoT e lo sviluppo in .NET. Ha ricevuto il titolo di MVP su Microsoft Azure sin dal 2014. È uno speaker in Italia su Azure e lo sviluppo di .NET. E' un community lead per 1nn0va, una community ufficiale Microsoft a Pordenone, in Italia. Ha scritto un libro su Azure nel 2016. Ha scritto un libro su Azure nel 2016. Ama sviluppare retrogames e leggere fumetti.

    Preiscrizione
    Compila il modulo (scarica qui) per effettuare la preiscrizione non vincolante, e poi invialo a info@consortiumservice.it. Sarai ricontattato quanto prima dal nostro staff.